Il turismo secondo Bed&Care

Cos’è il turismo accessibile? Quali sono le difficoltà incontrate dalle persone con esigenze speciali quando viaggiano? Cosa possiamo fare per rendere l’offerta turistica più fruibile a tutte le categorie di viaggiatori?

 

Pillole di accessibilità è la rubrica di informazione che Bed&Care lancerà a partire dalla prossima settimana. “Pillole di accessibilità” nasce per offrire agli albergatori e a chi lavora nelle strutture ricettive, degli spunti di riflessione utili a comprendere quali siano le specifiche esigenze riscontrate dai viaggiatori con disabilità o anziani.

L’obiettivo della campagna è quello di promuovere un dialogo tra le aziende che operano nel terzo settore e gli operatori turistici. Ogni articolo sarà realizzato in collaborazione con un’associazione di volta in volta diversa, che ci aiuterà ad individuare una problematica specifica riscontrata dai propri soci durante il viaggio. In questo modo vogliamo proporre agli operatori del settore turistico delle soluzioni che consentano di migliorare la propria offerta nei confronti dei viaggiatori con esigenze speciali.

Tutti gli articoli si chiuderanno con un invito rivolto a quanti lavorano nel settore turistico, o delle attività di svago, di segnalarci quali difficoltà a loro volta incontrano nell’accogliere viaggiatori con esigenze particolari. Sarà nostra cura raccogliere tutte queste domande e presentarle alle associazioni nostre partner, con loro cercheremo di offrire una risposta concreta a tutti coloro desiderino migliorare la fruibilità e l’accessibilità delle proprie strutture.

 

Attraverso “Pillole di accessibilità” vogliamo comunicare la nostra idea di turismo accessibile: un’idea basata sull’inclusione e sulla costruzione di ponti di comunicazione tra le aziende che lavorano nel terzo settore e gli operatori del settore turistico.

 

Riteniamo infatti che solo attraverso il dialogo e il reciproco impegno sia possibile trovare delle soluzioni capaci di mettere ogni persona nella condizione di viaggiare liberamente.

Gli articoli della campagna saranno pubblicati sulla rivista Turismo&Attualità, una rivista di settore con oltre 30 anni di esperienza nel mondo turistico. Ciascun articolo sarà corredato da una breve video animazione che introdurrà il tema affrontato e che, grazie all’Irifor, sarà fruibile anche alle persone non vedenti e ipovedenti.

 

 

 

Richiedi informazioni per il tuo prossimo viaggio